L’edizione 2012 del Festival ha visto coinvolte una formazione orchestrale colombiana – l’Orquesta Sinfónica Juvenil del Valle del Cauca – e l’italiana Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Musica di Trento, con la partecipazione di giovani musicisti provenienti dalle Accademie musicali di Eskisehir (Turchia), Miskolc (Ungheria), Barcellona e Vigo (Spagna) costituendo così  una grande orchestra di centoventi (120) integranti. Dal 4 agosto al 6 settembre 2012, il Festival ha fatto tappa, in Italia,  nei piccoli borghi di Ferriere, Bettola e Rottofreno per poi proseguire a Piacenza, Cremona, Verona, Trento, Riva del Garda, Firenze, Nola (“Vulcano Buono”) e Roma, dove sono stati eseguiti due concerti. All’estero, l’Orchestra si è esibita in Francia, a Metz, presso la prestigiosa sala dell’Arsenal, e in Spagna, nell’altrettanto prestigiosa Sala Roja dei Teatros del Canal di Madrid.  Hanno accompagnato la tournéè musiche di Enescu, Rimsky- Korsakov, Gouvy, Tchaikovsky, Respighi, Dvorak, Brahms, A.Mejía, L. Bermúdez. Direttori il M° Julián Lombana e direttore invitato il M° Sergio Bernal.

2ª Edizione

Trento - Italia